Rapporti organizzativi

Il valore di far parte di Assimpredil Ance

Ripartire dal Fidec 2018 numero 14

La forza e la peculiarità di un’Associazione come Assimpredil...

Il valore di far parte di Assimpredil Ance

La forza e la peculiarità di un’Associazione come Assimpredil Ance consistono nel saper coniugare servizi eccellenti e specialistici, azioni di tutela e rappresentanza delle imprese del settore, attivazione di relazioni dirette tra imprenditori e loro coinvolgimento nella definizione di linee e strategie associative.  

E’ in quest’ottica che ho deciso di dedicare il prossimo triennio a rendere ancora più dirette e fruibili le consulenze specialistiche dei nostri esperti per gli associati,  a favorire la partecipazione degli imprenditori alla vita associativa, ad aumentare la base associativa e a stringere nuove e più forti alleanze con i  soggetti più rilevanti e autorevoli della filiera delle costruzioni, al fine di un’azione ancora più efficace che porti allo sviluppo del settore.

Sono questi obiettivi ambiziosi, quanto mai necessari, trovandoci oggi in un momento di delicata transizione verso un nuovo ciclo produttivo per il settore, stremato dalla lunga crisi e con davanti sfide complesse. Assimpredil Ance è e sarà al fianco delle sue imprese per accompagnarle nella comprensione della ridefinizione in essere del mercato, per aiutarle a cogliere le opportunità di business e a essere ancora più competitive.

Ci dedicheremo in primis all’innovazione nella rete di comunicazione con i soci per rendere più agevole il contatto e l’utilizzo dei servizi specialistici  e lo faremo attivando nuove tecnologie che permettano a tutti gli associati di fruirne stando nella  propria sede oppure usando uno smartphone.  Video collegandosi  con l’Associazione si potranno seguire gli eventi di interesse o parlare semplicemente con gli esperti.  Un sito web interamente dedicato a  webinar e videoconferenze faciliterà il contatto, farà risparmiare tempi di viaggio e avvicinerà l’Associazione, consentendo ai tecnici, esperti di tutte le materie, di affiancare in modo veloce, concreto e personalizzato i propri soci.

Il secondo tema sarà la partecipazione alla vita associativa,  con la revisione dello Statuto conseguente alla riforma del sistema ANCE, che favorirà la semplificazione degli organi interni di rappresentanza e potenzierà il ruolo delle Commissioni, dei Consigli di zona  e dei Comitati.  Si aumenteranno gli organi deputati all’ascolto dei bisogni, alla costruzione di riflessioni comuni e di indirizzo politico, allargando  la partecipazione attiva degli imprenditori.

Porteremo a termine anche la riforma del sistema contributivo, che snellirà le modalità di  calcolo  e di escussione dei contributi associativi,  permettendo, in particolare, per chi  ha posizioni attive in Cassa Edile di poter diluire nel corso dell’anno i versamenti in relazione all’andamento del proprio lavoro.

Ma l’obiettivo più sfidante sarà quello di favorire la conoscenza tra le nostre imprese e tra esse e i committenti, pubblici e privati, per ricreare uno spirito di sistema che valorizzi le competenze e le specificità delle nostre imprese. E’ un obiettivo che attraversa orizzontalmente tutta l’attività dell’Associazione con un piano di incontri molto denso e di grande interesse per chiunque faccia impresa in questo territorio.

 

Luca Botta, Vice Presidente Rapporti Organizzativi, Assimpredil Ance

Novembre 2018


Ti è piaciuto l'articolo?
Autore: Luca Botta

TAGS: Assimpredil Ance, assistenza, comunicazione, consulenza

© 2019 - Assimpredil Ance - Credits - Privacy