Impronte

Teicos per Sharing Cities. Il distretto smart di Milano

Speciale 30 anni 2016 numero 1

Teicos Group

Teicos per Sharing Cities. Il distretto smart di Milano

E’ stato da poco lanciato il progetto Sharing Cities finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020, che avrà il compito di realizzare in tre città (Londra, Lisbona e Milano) dei distretti ‘smart’.

Gli Assessori Tajani, Maran e Balducci hanno presentato in Conferenza Stampa il partenariato locale con cui il Comune di Milano ha vinto il progetto e Teicos, insieme a Future Energy (entrambi  partner di Rete Irene), avrà l’incarico importante di riqualificare 20.000 mq di Condomini privati che si trovino all’interno dell’area che include parte delle zone 4 e 5 di Milano.

Per promuovere il coinvolgimento cittadino, l’Agenzia per la Mobilità, l’Ambiente e il Territorio (AMAT) h pubblicato una Manifestazione di Interesse alla fine di febbraio, attraverso cui ha selezionato i  primi 20 Condomini che si sono aggiudicati una diagnosi energetica gratuita da parte di Teicos e l’accesso all’ambizioso progetto.

Teicos Group


Ti è piaciuto l'articolo?
Autore: Redazione

TAGS: imprese associate, lavori, Milano

© 2022 - Assimpredil Ance - Credits - Privacy