Impronte

Premio imprese per la sicurezza

Burocrazia virus italiano 2020 num. 21

Percassi Spa

Premio imprese per la sicurezza

Il 26 novembre si è svolta a Roma la sesta edizione del "Premio imprese per la sicurezza 2019", istituito da Confindustria e Inail, con la collaborazione tecnica di APQI e Accredia, rivolto alle aziende per il loro impegno concreto e ai risultati ottenuti in tema di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro. Il premio, infatti, è volto alla diffusione della cultura di impresa e l’adozione di buone prassi per il costante miglioramento dei livelli di tutela della salute e della sicurezza.

Tra le realtà premiate anche Impresa Percassi che, come unica impresa di costruzioni, si è aggiudicata il riconoscimento che va a premiare il processo di riorganizzazione aziendale che è stato affrontato nel corso di questi anni e che pone la sicurezza e il benessere del capitale umano come elemento imprescindibile per la crescita dell’azienda.

Impresa Percassi, unica azienda del sistema ANCE, si è aggiudicata una MENZIONE e un PRIZE per l’attenzione posta al tema della sicurezza sul lavoro e per gli investimenti dedicati a questa tematica.

 

“Come molte delle imprese del sistema poniamo particolare attenzione alla sicurezza e all’organizzazione del capitale umano che consideriamo elemento fondante la nostra strategia di evoluzione e crescita come impresa. Siamo lieti di poter portare la testimonianza che anche un settore come il nostro che ha vissuto nel corso degli anni momenti sicuramente non facili, sia ben consapevole che al centro di ogni strategia ci deve essere l’uomo e la sua sicurezza” ha detto Maurizio Licini, QHSE Manager e RSPP di Impresa Percassi e del Gruppo Costim di cui oggi fa parte la società bergamasca.

Con una storia imprenditoriale di oltre 50 anni, Impresa Percassi è leader di mercato come general contractor nel settore dell’edilizia privata, dal residenziale al terziario direzionale e ricettivo, dal commerciale all’industriale fino a grandi progetti e riqualificazioni.

Il Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza di Impresa Percassi è stato messo a punto non soltanto nel rispetto della normativa di settore, a tutela dei diritti di lavoratori, appaltatori e fornitori e per la salvaguardia dell’ambiente esterno, ma sulla base di un significativo upgrading in termini di standard di gestione e di expertise.

Il programma, denominato #BuildingSafety, vuole migliorare la sicurezza, la salute e il benessere sul lavoro coinvolgendo tutte le aziende che collaborano con Impresa Percassi per ridurre sistematicamente gli infortuni e le malattie sul lavoro attraverso un cambiamento culturale promosso dal management e da tutti i dipendenti.

Impresa Percassi, in un’ottica di miglioramento continuo, fissa annualmente obiettivi sempre più ambiziosi, in funzione dei risultati precedentemente raggiunti e degli aspetti relativi al tema della sicurezza rilevanti in linea con la politica aziendale.

La Politica HSE e le sue costanti revisioni sono definite e approvate dal Presidente del Consiglio di Amministrazione e dal Direttore Generale.

Percassi Spa

Luglio 2020

 

Nella foto: il Presidendte di INAIL , Franco Bettoni, insieme a Maurizio Licini, QHSE Manager e RSPP dell'Impresa Percassi S.p.A.


Ti è piaciuto l'articolo?
Autore: Redazione

TAGS: imprese associate, Impronte, Premio, Sicurezza

© 2022 - Assimpredil Ance - Credits - Privacy