Andiamo avanti

Grazie!

Moneta unica 2018 numero 12

Questo sarà l’ultimo articolo per Dedalo che scriverò in qualità di...

Grazie!

Questo sarà l’ultimo articolo per Dedalo che scriverò in qualità di Presidente del Gruppo Giovani di Assimpredil-ANCE e mi sembra doveroso scrivere una parola che oggi è troppo poco usata: GRAZIE.

A tutti, nessuno escluso, voi sapete chi siete, e anche chi dovesse credere che questo ringraziamento non gli è rivolto, voglio dire che si sbaglia, perché ogni singola persona che ho incontrato in questi tre anni è stata per me importante, unica e indelebile nei miei ricordi, siano essi positivi o negativi.

Tre anni volati, vissuti, corsi, rincorsi, unici, inaspettati e spontanei.

Ma prima di “lasciarvi” vorrei solo regalarvi una foto, quella che esprime e descrive quello che in maniera così sublime sono riuscito a creare: un gruppo di amici e colleghi.

Se vi domandate ancora cosa serve fare associazione, qual è il significato di tante giornate passate chiusi in riunioni lontani dai nostri uffici, la risposta risiede nei sorrisi e nella felicità di un gruppo di colleghi, che sono diventati amici, persone che come te soffrono e combattono ogni giorno per portare avanti il nostro stupendo Paese, ma che assieme diventano un’entità invincibile e grazie a loro tutto diventa più leggero e affrontabile.

Grazie! #andiamoavanti . Sempre.

 

Matteo Baroni, Presidente Gruppo Giovani Assimpredil Ance

Giugno 2018


Ti è piaciuto l'articolo?
Autore: Matteo Baroni

TAGS: andiamo avanti, giovani imprenditori, gruppo giovani

© 2022 - Assimpredil Ance - Credits - Privacy